neoREALsimo : esprimersi con le immagini in movimento


L’educazione alla cultura cinematografica come mezzo di integrazione, comprensione ed analisi della realtà italiana con la realizzazione di un progetto di docureality autoprodotto dai ragazzi beneficiari dell’iniziativa. Verranno coinvolti adolescenti a Roma e a Latina.

Un processo di integrazione che favorisca in ciascun partecipante una maggior conoscenza della cultura italiana attraverso il cinema unito ad una maggior consapevolezza del mezzo audiovisivo.

Il percorso formativo sarà composto da 2 filoni: la prima fase sarà dedicata a 5 lungometraggi (“La Ricotta” e “Mamma Roma” di Pier Paolo Pasolini, “Amore Tossico” e “Non Essere Cattivo” di Claudio Caligari, “Brutti Sporchi e Cattivi” di Ettore Scola) e prevede altrettanti incontri della durata di massimo 3 ore inclusa la visione del film. La seconda fase sarà divisa in 6 incontri, 4 più teorici da 2 ore ciascuno e due incontri di laboratorio da 5 ore l’uno. L’intero programma sarà replicato nelle due sedi progettuali e verrà svolto tra il 1 ottobre ed il 15 dicembre 2021.


Il percorso prevedrà la realizzazione finale di un breve corto/documentario.


Gli interessati possono inviare una email a info@laboratorio8.it indicando i propri dati e numero telefonico per poter essere rapidamente ricontattati.

Verranno poi invitati ad un incontro online su piattaforma Google Meet al fine di ricevere le necessarie informazioni e venire valutati circa la possibilità di partecipare.


Le candidature vanno inviate entro e non oltre le 23.59 di DOMENICA 17 ottobre 2021, faranno fede la data e l'orario di ricezione dell'email.